"Troppe note": Mina si fa stupire e conquistare da due musicisti di Pescara

Patrizio Santo e Francesco Altobelli sono stati i primi a essere selezionati dalla Tigre di Cremona nell'ambito del contest "Maeba Mania" per andare alla ricerca dei migliori artisti che rileggeranno i suoi brani inediti

Due pescaresi stupiscono Mina. Si tratta di Patrizio Santo e Francesco Altobelli, che hanno realizzato una cover con un arrangiamento personalizzato del brano “Troppe note”, presente all’interno del suo nuovo album "Maeba".

Mina si fa stupire e conquistare da due musicisti di Pescara

Mina nei giorni scorsi ha lanciato il contest "Maeba Mania" per andare alla ricerca dei migliori artisti che rileggeranno i suoi brani inediti, e i due musicisti pescaresi sono stati i primi a essere selezionati. La stessa Mina ha inserito Santo e Altobelli, con il video del loro lavoro svolto, all’interno di tutte le sue pagine Social e sul sito ufficiale della Tigre di Cremona, Minamazzini.it.

VIDEO | PATRIZIO SANTO CANTA "TROPPE NOTE" DI MINA

Gli arrangiamenti del pezzo, interpretato da Patrizio Santo, sono di Francesco Altobelli, titolare dell'etichetta discografica Ondesonore Records, con sede a Montesilvano Colle. Decisamente una bella soddisfazione per i due nostri concittadini, in attesa della pubblicazione del nuovo singolo di Patrizio Santo, "Cercami adesso", che uscirà nel mese di giugno. La Ondesonore Records si conferma così una realtà molto interessante del nostro territorio, vantando già collaborazioni con Paolo Belli, Sugarfree, Viola Valentino, Micaela Foti e la trasmissione tv di Canale 5 "Io Canto", condotta da Gerry Scotti.Mina Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Aeroporto d'Abruzzo diventa hub nazionale: sì all'allungamento della pista

  • Montesilvano, donna colpita alla testa da una pietra: la ricostruzione dei fatti

  • Incidente frontale nel Pescarese, ferita gravemente una ragazza

  • Francesco Totti a Pescara, la Rete impazzisce per il Capitano [FOTO]

  • Sequestrati 10 mila litri di gasolio, 3 persone nei guai per contrabbando di carburante

  • Pescara, Spaccio di droga al "Ferro di Cavallo": arrestate dieci persone

Torna su
IlPescara è in caricamento