Mercatino del libro usato allo Spaz di via del Circuito

Parlano i ragazzi del centro culturale: “Portiamo avanti quest’iniziativa consapevoli che uno o mille mercatini non sono sufficienti per risolvere il problema: si attivi a livello comunale un servizio di comodato d’uso gratuito per i testi adottati nelle diverse scuole del territorio”

Ogni lunedì, mercoledì e venerdì, fino al 13 settembre, torna a Lo sPaz il mercatino del libro scolastico usato.

“Ogni anno - spiegano da Lo Spaz - il caro libri esclude sempre più persone dal diritto allo studio, attentando al diritto a una formazione libera e dignitosa a prescindere dal censo. Noi non ci stiamo, e per questo vi invitiamo a portare in via del Circuito 238 i vostri libri scolastici usati, che rivenderemo al 50% del prezzo di copertina, senza scopo di lucro. Accettiamo testi delle scuole superiori, manuali, formulari e dizionari”.

Nel quadro più generale della realizzazione del diritto allo studio, per quest’estate è stato attivato, sempre allo sPaz, uno Sportello di Assistenza alle Borse di Studio per gli Studenti Universitari, che sarà aperto ogni lunedì e mercoledì. Tornando al mercatino del libro usato, dal centro di aggregazione culturale aggiungono quanto segue:

“Portiamo avanti quest’iniziativa consapevoli che uno o mille mercatini non sono sufficienti per risolvere il problema: per questo vogliamo che a livello comunale sia attivato al più presto un servizio di comodato d’uso gratuito per i testi adottati nelle diverse scuole del territorio. A livello nazionale rivendichiamo una riforma dell’editoria scolastica, reintroducendo il divieto di adottare nuove edizioni cartacee prima di cinque anni dalle precedenti e un monitoraggio sullo sforamento del tetto di spesa previsto per studente, come misure di passaggio verso la realizzazione della piena gratuità dell’istruzione, cioè il momento in cui sarà lo stato a fornire gratuitamente il materiale scolastico di base come previsto dalla Costituzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento