Arriva il nuovo singolo dei Neet, il videoclip è stato girato a Pescara

Il duo musicale elettronico pescarese torna con una nuova canzone: "Graffi". L'uscita del pezzo è prevista giovedì 12 settembre: "Non farsi abbattere mai da condizioni sociali, ma cercare sempre dentro se stessi qualcosa che ci renda determinati e felici"

Tutto pronto per la pubblicazione di "Graffi", il nuovo singolo del duo musicale elettronico pescarese Neet. Il relativo videoclip è stato girato nella nostra città. L'uscita è prevista per giovedì 12 settembre.

Ecco cosa dicono i Neet:

"È importante, ancor prima che parlare di musica, spiegare qual è il messaggio di cui vogliamo farci portatori: "Neet" è un acronimo inglese che descrive l'attuale situazione sociale ed economica dei più giovani, i quali molto spesso, a causa della loro insicurezza e dell'utopia di un futuro migliore, smettono di crederci, non cimentandosi più nello studio e nella formazione, lasciandosi pervadere da frustrazione e depressione. Tutto ciò, quindi, si ripercuote su fattori sociali importanti, e diventa sempre più difficile anche avere dei buoni rapporti, di amicizia, familiari o di coppia. In molte delle nostre canzoni il lato più profondo viene fuori mettendo in luce uno stato di debolezza, che non è solo nostro ma di tutti. I suoni più cupi dei sintetizzatori e dei bassi si mischiano a note leggere di un piano malinconico, e insieme danno sostegno alla voce, che a fatica cerca di descrivere, tramite metafore, il proprio stato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento