Luca Carboni in concerto a Penne sabato 8 maggio

Sarà Luca Carboni la star della Festa di San Massimo 2010, prevista a Penne sabato 8 maggio alle ore 21 in piazza Luca da Penne. Carboni è in tour in tutta Italia da diverso tempo con il suo "Musiche ribelli tour"

Sarà Luca Carboni la star della Festa di San Massimo 2010, prevista a Penne sabato 8 maggio alle ore 21 in piazza Luca da Penne. Dopo aver festeggiato sul palco di Pescara l'arrivo del 2009 ed essersi esibito negli scorsi mesi a Corropoli, Capistrello e Rivisondoli, il cantautore bolognese è pronto per tornare ancora una volta in Abruzzo con il suo "Musiche ribelli tour". L'ingresso è libero. Carboni continua dunque ad attraversare le piazze di tutto lo stivale, proseguendo all'aperto la serie di concerti che lo hanno visto in scena nei teatri delle principali città italiane durante la prima parte del tour.

I live seguono l'uscita dell'ultimo album di Luca Carboni, "Musiche ribelli" (RCA/Sony Music): una raccolta di canzoni in cui l'artista ha voluto rileggere alcuni brani simbolo degli anni '70, realizzando un personalissimo omaggio ai grandi cantautori di quel decennio. Il disco è stato pubblicato a gennaio dello scorso anno dopo alcuni rinvii ed è stato anticipato nelle radio dal singolo "Ho visto anche degli zingari felici", cover di Claudio Lolli, che appare anche alla fine del relativo videoclip, girato da Carboni a Bologna, in piazza Maggiore.

Anche a Penne, per una parte dello spettacolo, Luca sarà accompagnato sul palco dalla chitarra e dalla voce del romano Riccardo Sinigallia, con il quale duetterà in "La casa di Hilde" e "Ho visto anche degli zingari felici". Sinigallia è anche co-produttore dell'album "Musiche ribelli". La band che si esibirà insieme a Luca Carboni è composta da Antonello Giorgi (batteria e percussioni), Ignazio Orlando (basso), Fabio Anastasi (pianoforte e tastiere), Mauro Patelli (chitarre) e Vincenzo Pastano (chitarre).

In concerto, Carboni proporrà sia i brani tratti dal suo ultimo cd che quelli provenienti dal suo vasto e conosciutissimo repertorio, e lo farà giocando con le sue due anime, cioè passando da una dimensione più intima e acustica ad una più elettrica e rock.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

Torna su
IlPescara è in caricamento