Pupe, cavalli e fiadoni: ecco le delizie di Pasqua in Abruzzo

Sulla tavola delle famiglie abruzzesi nel giorno di festa non mancano pasta alla chitarra e agnello al forno, in diverse varianti a seconda delle zone. E la tradizione prevede i fiadoni di rigatino, pecorino e parmigiano, oltre al dolce giallo con il liquore

La pupa abruzzese

Pupe, fiadoni, cavalli, fino alle più moderne uova di cioccolato: la Pasqua abruzzese è, oltre ai riti della Settimana Santa, soprattutto l’occasione per esagerare a tavola dopo le rinunce della Quaresima. Le ricette tramandate da generazioni sono, da questo punto di vista, ricche di spunti per trasgredire alla dieta e festeggiare la Resurrezione nel migliore dei modi, anche per il palato. L’aspetto o le modalità di preparazione ne tradiscono l’origine di dolci e piatti nati soprattutto per celebrare la fertilità e la rinascita. Ecco allora una rassegna delle pietanze che non possono mancare la domenica di Pasqua sulle tavole delle famiglie abruzzesi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Denunciati gli attivisti che volevano salvare gli alberi: "Stanno cercando di intimidirci"

    • Cronaca

      Ponte Nuovo: gli alunni delle scuole vogliono intitolarlo ad Ennio Flaiano

    • Cronaca

      Pescara, botte ai vigili urbani sul lungomare: arrestato ambulante

    • Cronaca

      Mare a Pescara: dati positivi, è pulito in tutti i tratti

    I più letti della settimana

    • Tradizioni pescaresi: ecco la ricetta del pollo alla lauretana

      Torna su
      IlPescara è in caricamento