Dalla transumanza alla tavola, ecco il formaggio fritto

Si realizza con formaggio pecorino poco stagionato, ricoperto con una pastella di uova, farina e sale, e poi fritto in abbondante olio di arachidi. Nato nel teramano, si è diffuso rapidamente in tutta la regione

  • La ricetta "vegan" della tradizione: il ciabotto

    La ricetta "vegan" della tradizione: il ciabotto

  • La ricetta dei mostaccioli abruzzesi

    La ricetta dei mostaccioli abruzzesi

  • Pecora alla "callara": la ricetta

  • Pipindune e ove: la ricetta

  • Le ricette della tradizione: gli amaretti abruzzesi

  • Chitarra all'abruzzese: la ricetta

  • Pallotte cacio e ovo: la ricetta

  • Tradizioni pescaresi: ecco la ricetta del pollo alla lauretana

  • Pupe, cavalli e fiadoni: ecco le delizie di Pasqua in Abruzzo

  • Morbide o croccanti, ecco le ferratelle abruzzesi

  • Dalla cicerchiata alle frappe, ecco i dolci tipici del Carnevale in Abruzzo

  • Le ricette della tradizione: gli anellini alla pecorara

  • I sapori della tradizione, la fracchiata abruzzese

  • Ricette tradizionali, il timballo di crespelle

  • Le ricette della tradizione: tajarille e fagioli

  • Le ricette della tradizione natalizia: gli scarponi abruzzesi

  • Le ricette della tradizione natalizia: il brodo di cardone

  • Dolci natalizi d'Abruzzo: i calcionetti, la ricetta

  • Dalla tradizione ecco la ricetta della trippa alla pennese