Zanni: lite per la droga finisce a coltellate

Un giovane pescarese è rimasto ferito a seguito di una violenta lite scoppiata ieri a Zanni in piazza IV novembre, per una questione di spaccio di stupefacenti. Sul posto è intervenuta la Polizia

E' finito in ospedale con una prognosi di 30 giorni un giovane pescarese accoltellato ieri a Zanni, in piazza IV Novembre, a seguito di una violenta lite. Secondo la ricostruzione della Polizia, intervenuta sul posto con la Squadra Volante, si sarebbe acceso un violento diverbio fra alcuni spacciatori ed acquirenti, in particolare un gruppo di giovani minorenni che voleva acquistare della droga e che addirittura aveva fatto una specie di colletta. A quel punto sono spuntati i coltelli ed il giovane è rimasto ferito alla mano. All'arrivo della Polizia i ragazzi si sono dati alla fuga e dunque non sono stati identificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BECCATO CON 1 KG DI DROGA IN CASA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento