In volo con documenti falsi: arrestato all'aeroporto di Pescara

Un 28enne albanese è stato arrestato dalla Polizia di Frontiera dopo essere sceso dal volo proveniente da Londra in quanto aveva con sè dei documenti falsi

Viaggiava in aereo con documenti falsi, ma è stato scoperto dalla Polizia di Frontiera ed arrestato. In manette è finito un 28enne albanese, beccato all'aeroporto di Pescara.

Il giovane si era imbarcato a Londra per arrivare all'Aeroporto D'Abruzzo. Ma quando è sceso gli agenti hanno effettuato un controllo sulla patente e carta d'identità greca che aveva con sè, risultati falsi e con generalità diverse dalle sue. Oggi sarà processato per direttissima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • E poi che fine a Fatto?

  • Avatar anonimo di Terminator
    Terminator

    Complimenti ai bbbobbbies: e meno male che 007 è inglese!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pescara, maltempo 22 ottobre: la situazione in città

  • Cronaca

    Donna salvata in un sottopasso dentro l'auto completamente invasa dall'acqua [VIDEO]

  • Cronaca

    Spoltore, tragedia a Villa Raspa: uomo morto mentre entra in banca

  • Attualità

    Maltempo, scuole chiuse a Pescara il 22 ottobre: l'ordinanza

I più letti della settimana

  • Maltempo, scuole chiuse a Pescara il 22 ottobre: l'ordinanza

  • Pescara, tenta il suicidio lanciandosi dal balcone in pieno centro

  • Pescara, maltempo 22 ottobre: la situazione in città

  • Gemelli di Alanno ballano il "popping" e spopolano su Raiuno a "I soliti ignoti"

  • Villanova, uomo trovato morto in casa

  • In crociera in India, Maldive, Dubai e Nord Europa partendo da Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento