Vicoli, 67enne Giuliano Morbiducci spara per errore un colpo di fucile e muore

Tragedia questa mattina a Vicoli, un piccolo Comune della Provincia di Pescara. Un 67enne originario di Civitanova Marche, Giuliano Morbiducci, è morto a causa di un colpo partito accidentalmente dal suo fucile

Tragedia questa mattina a Vicoli, piccolo comune della Provincia di Pescara.

Un uomo di 67 anni, originario di Civitanova Marche, è morto durante una battuta di caccia. Giuliano Morbiducci, stava risalendo da un fossato quando, per circostanze ancora da chiarire, un colpo di fucile è partito accidentalmente dalla sua arma, colpendolo al cuore.

Nulla da fare all'arrivo dei soccorsi del 118, l'uomo è morto sul colpo. A quanto pare, secondo le prime testimonianze degli amici presenti ascoltati dai carabinieri, l'uomo sarebbe scivolato o avrebbe comunque compiuto un gesto brusco che ha fatto partire il colpo.

L'incidente è avvenuto in contrada Le Pietre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento