Via Monti di Campli, la Croce Rossa lancia l'allarme: "Strada troppo stretta"

Il presidente della CRI di Spoltore, Pierluigi Parisi, denuncia la situazione: "Intervenire qui diventa arduo". Replica il vicesindaco Blasioli: "Non è vero, la via è in piena regola con il codice della strada e le normative"

Il presidente della Croce Rossa di Spoltore, Pierluigi Parisi, mostra preoccupazione in merito alla nuova conformazione di via Monti di Campli, soprattutto per le ambulanze che si trovano a dover percorrere questa strada:

“Devo segnalare la mancanza delle norme di sicurezza per via Monte di Campli: la strada è stata chiusa per alcuni mesi per permettere il rifacimento del manto stradale e l'allargamento dei marciapiedi. Sebbene fosse necessario l'intervento, la strada a oggi risulta essere troppo stretta e qualora si dovesse rendere necessario l'intervento con i mezzi di soccorso in quel tratto questo risulterebbe impossibile per mancanza di spazio”.

Pertanto Parisi rivolge un appello:

“Prima che possa accadere qualcosa di irreparabile, chiedo che vengano verificati dagli organi preposti gli standard di sicurezza che palesemente sono carenti in quel tratto”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Montesilvano, giovane donna stroncata da infarto a soli 34 anni

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Funerali Astrid Petrella a Montesilvano, in centinaia per l'addio alla giovane donna e mamma

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento