Via De Nino, torna l'acqua per 90 famiglie: l'Aca toglie i sigilli ai contatori

L'Aca nel tardo pomeriggio di ieri ha ripristinato il servizio idrico nel condominio di via De Nino dove 24 ore prima erano stati messi i sigilli ai contatori a causa di alcune vecchie morosità

Torna l'acqua dopo oltre 24 ore a secco per le 90 famiglie che hanno visto apporre dall'Aca i sigilli ai contatori a causa di vecchie morosità del condominio. Lo ha fatto sapere l'esponente di Pescara Mi Piace Foschi, che ieri aveva sollevato il caso chiedendo la riattivazione immediata almeno del servizio minimo, come previsto dalla Legge.

90 FAMIGLIE A SECCO, MA LA COLPA E' DEL VECCHIO AMMINISTRATORE

L'Aca nel tardo pomeriggio di ieri ha ripristinato il servizio di erogazione, ma restano le polemiche per quanto avvenuto e per questo Foschi chiede spiegazioni all'Aca ed all'amministrazione comunale, portando il caso in Commissione Controllo e Garanzia e  Commissione Sanità per stabilire le responsabilità anche in caso di danni causati alle persone. Ricordiamo che l'Aca avrebbe staccato completamente il servizio in quanto non disponeva di riduttori di portata sufficienti per tutti i contatori.

L’Aca ha tentato di giustificare il proprio operato affermando di non aver ricevuto la Pec, subito smentita dall’amministratore, e a quel punto ha affermato che l’azienda non avvisa più i cittadini dell’imminente sigillo dell’utenza lasciando informative negli ascensori dei palazzi per ragioni di privacy. Giustificazioni ovviamente assurde, tanto che, dopo ventiquattro ore di crisi, a fronte delle polemiche e dei riflettori accesi, l’Aca ha dovuto fare marcia indietro e ha tolto i sigilli al contatore del condominio, ripristinando la normale
erogazione di acqua nelle abitazioni e ammettendo il proprio errore procedurale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

Torna su
IlPescara è in caricamento