Ragazzo investito sui binari, treni in ritardo dalla stazione di Pescara

Il drammatico episodio è avvenuto oggi a Fano nella tarda mattinata. La circolazione ferroviaria è stata sospesa su tutta la linea Bologna-Ancona. Si registrano ritardi minimi di 120 minuti

Dalle 13.20 di oggi è stata sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Bologna-Pescara a causa dell'investimento di una persona avvenuto a Fano. Sul posto sono presenti i sanitari del 118 e la Polizia Ferroviaria.

In base alle prime informazioni sembrerebbe che il treno Freccia Bianca diretto a Milano abbia travolto, nella tarda mattinata, un ragazzo di 30 anni.

Di conseguenza, tutti i convogli che dalla nostra città vanno verso Bologna (e viceversa) sono in ritardo. Al momento si viaggia con un delay minimo di 120 minuti. Disagi ovviamente si registrano anche nella stazione centrale di Pescara.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Quattro ristoranti di Pescara e provincia nella Guida Slow Food 2020, ecco quali

  • Spoltore, insospettabile beccato a spacciare dalla polizia: arrestato - FOTO -

  • Conservatorio in lutto, è morto il professor Luca Marconi

  • Porta Nuova, pezzo di cornicione si stacca e colpisce un passante [FOTO]

  • Paura in serata, brucia il retro locale di una tabaccheria [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento