Uomo va in arresto cardiaco mentre è in barca al porto turistico

A segnalare il grave problema di salute, con il diportista che si è accasciato nella sua imbarcazione sono state alcune persone che si trovavano nelle vicinanze

Tanta paura e apprensione nella mattinata di oggi, domenica 2 giugno, al porto turistico di Pescara per un uomo che è andato in arresto cardiaco mentre era sulla sua barca attraccata al molo.
A segnalare il grave problema di salute, con il diportista che si è accasciato nella sua imbarcazione sono state alcune persone che si trovavano nelle vicinanze.

Pochi minuti sul posto i primi a intervenire sono stati i militari della Guardia Costiera che hanno praticato le manovre rianimatorie come il massaggio cardiaco e l'utilizzo del defibrillatore. Le tecniche messe in pratica hanno sortito l'effetto sperato e tenuto in vita l'uomo, di Torino, fino all'arrivo di un'ambulanza medicalizzata del 118 che ha trasportato la vittima del malore al pronto soccorso dell'ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

Torna su
IlPescara è in caricamento