Ubriaco al volante finisce fuori strada con l'auto e resta in bilico nei pressi dei binari ferroviari

Il 33enne è stato scoperto dagli agenti della polizia ferroviaria di Giulianova in collaborazione con i colleghi della polizia stradale di Pineto

Dovrà rispondere del reato di guida in stato di ebbrezza alcolica un giovane di 33 anni che è finito fuori strada con la sua automobile nei pressi dei binari della ferrovia a Mosciano Sant'Angelo.
Il 33enne è stato scoperto dagli agenti della polizia ferroviaria di Giulianova in collaborazione con i colleghi della polizia stradale di Pineto.

La Polfer è intervenuta nei pressi della stazione di Mosciano perché un'automobile, dopo essere uscita di strada, era rimasta pericolosamente in bilico su una scarpata adiacente la linea ferroviaria Giulianova-Teramo. 

Dopo gli accertamenti con l'etilometro il conducente è risultato positivo al test. L’evento ha provocato disagi alla circolazione ferroviaria per cancellazioni e ritardi di alcuni treni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella settimana scorsa il bilancio dei controlli del del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo parla di 1.531 identificati, 4 denunciati in stato di libertà, 277 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e scorta a bordo di treni viaggiatori, 138 convogli scortati, 21 pattuglie automontate, 5 contravvenzioni elevate per infrazioni al regolamento dei trasporti e al codice della strada.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento