FOTO | Tocco da Casauria, arrestato il giovane barricato in casa

È stato arrestato il 30enne di Tocco Da Casauria che da qualche ora minacciava di uccidere il padre. L'uomo è stato trasportato in ospedale

Si è conclusa nel giro di poche ore e per fortuna senza un esito drammatico la vicenda del giovane di 30 anni di Tocco da Casauria che da qualche ora si era barricato in casa minacciando di tagliare la gola al padre, dopo un violento litigio.

Pochi minuti fa infatti i carabinieri dei reparti speciali di Livorno e Roma hanno arrestato Luca Settembrini che si è arreso spontaneamente . Soccorso il padre che aveva diverse ferito da taglio sul volto e che è stato trasportato in ospedale.

FOTO | GIOVANE MINACCIA DI UCCIDERE IL PADRE

L'uomo, un 60enne con disturbi mentali, era stato aggredito nella mattinata di oggi dal figlio, conosciuto per essere un tossicodipendente, e da allora era rimasto ostaggio del ragazzo armato di coltello. Sul posto era arrivato anche il sindaco di Tocco da Casauria Zaccagnini oltre al comandante provinciale dei carabinieri ed ai militari della locale stazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • La onlus "Family Life" scrive al Vaticano, Papa Francesco risponde

Torna su
IlPescara è in caricamento