Tentata rapina in un supermercato di Pescara

A essere preso di mira è stato il supermercato Conad di via Rigopiano dove un uomo, armato di coltello e con il volto coperto da sciarpa e berretto, ha provato farsi consegnare il denaro contenuto nelle casse dalle addette sotto la minaccia dell'arma

Una tentata rapina c'è stata oggi, giovedì 14 marzo, verso ora di pranzo a Pescara
A essere preso di mira è stato il supermercato Conad di via Rigopiano dove un uomo, armato di coltello e con il volto coperto da sciarpa e berretto, ha provato farsi consegnare il denaro contenuto nelle casse dalle addette sotto la minaccia dell'arma.

Ma il malvivente non si aspettava la reazione del direttore del negozio che l'ha messo di fatto in fuga facendolo desistere.  
L’uomo si è poi allontanato subito a piedi, mentre nel punto vendita sono arrivati gli agenti della Squadra Volante e Mobile della polizia che si occupano di Indagini e ricerche. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Garante regionale dei detenuti: quinto giorno di sciopero della fame per Alessio Di Carlo

  • Cronaca

    Chiuso il mercato coperto di Porta Nuova, il sindaco: "Grave danno per la città"

  • Cronaca

    Quattordicenne scomparsa da due giorni a Francavilla: ritrovata a Pescara

  • Attualità

    Meteo: ancora tempo stabile nel Pescarese ed in Abruzzo

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Pescara, uomo trovato morto in casa

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento