Telecamere in centro e una rete wireless entro fine mese

Sarà un inizio di stagione estiva all'insegna delle novità quella che sta per iniziare in città. Il comune annuncia la creazione entro fine mese di una rete wireless che permetterà a tutti i cittadini di collegarsi gratuitamente a internet e lancia un impianto di videosorveglianza per il centro storico

Novità in vista per la città. Il comune di Pescara ha annunciato l'istallazione del primo sistema di rete wireless che permetterà a tutti i cittadini di collegarsi gratuitamente a Internet.

Entro fine mese l'operatore Fastweb consentirà la connessione veloce tramite i punti di accesso posti in piazza della Rinascita e Largo Mediterraneo. Con il proprio apparecchio wifi (computer portatile e/o cellulari di ultima generazione) basterà prendere il segnale della rete, che alla richiesta di accesso invierà sul display del dispositivo nome utente e password per la connessione. Sarà poi sufficiente inviare un sms a un numero breve con i dati indicati dal sistema, per ottenere l'abilitazione alla connessione internet gratuita e veloce.

Sono invece appena conclusi i lavori di installazione e messa in funzione degli impianti di videosorveglianza per combattere la micro criminalità  nel centro storico della città. I punti monitorati saranno: Piazza Unione - 2 impianti dom (telecamera che riprende a 360°) e 3 telecamere; Largo dei Frentani - 2 telecamere; Via delle Caserme, angolo via Corfinio - 1 impianto dom; Via delle Caserme - 1 telecamera.

Inoltre sono state installate altre tre telecamere, sempre nella zona del Centro Storico, che saranno operative entro la fine di questa settimana.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento