Taxi a Pescara: stangata per i clienti, aumenti fino al 100%

I cittadini ed i turisti che vorranno prendere il taxi a Pescara, presto pagheranno tariffe notevolmente più alte rispetto a quelle attuali. Aumenti fino al 100%

Aumenti dal 50 al 100% delle tariffe a chilometro, e raddoppio della tariffa ad inizio corsa.

E' quanto previsto dalla manovra approvata dalla Commissione Taxi del Comune, come si legge su IlCentro.it, che presto diventerà realtà.

Le tariffe non venivano aggiornate dal 1998, e la richiesta è arrivata direttamente dalle cooperative Cotape e Cometa, a fronte di costi di gestione e di costi di carburante notevolmente lievitati negli ultimi anni.

Sono previsti sconti per le fasce deboli, come giovani donne, ragazzi che tornano dalla discoteca, pensionati, disabili.

Al momento della salita sul taxi, per lo scatto di apertura, si pagheranno 4 euro invece di 2 euro. Fino a 9 euro, la tariffa a chilometro passa da 0,88 centesimi a 1,30 euro, mentre oltre i 9 chilometri passerà da 0,88 centesimi ad 1,65 euro. Maggiorazione del 50% per più di 4 passeggeri. Un euro in più per il supplemento notturno, 50 centesimi in più per il supplemento bagagli.

Il prezzo delle corse minime passa da 5 a 8 euro. I tassisti inoltre saranno obbligati a piombare i tassametri per evitare frodi e manomissioni.

 


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Incidente a Caprara di Spoltore, autobus contro albero: operata la 17enne ferita gravemente [FOTO]

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento