Venti chili di tonno ricongelato in un sushi bar del Pescarese, sequestro dei carabinieri del Nas

Il tonno, impiegato per la preparazione di alimenti crudi, era stato acquistato allo stato di "decongelato" e successivamente ricongelato, nonostante l'avvertenza impressa in etichetta dal produttore

Sequestro di una ventina di chili di tonno in un sushi bar ristorante del Pescarese operato dai carabinieri del Nas di Pescara.
Il tonno, impiegato per la preparazione di alimenti crudi, era stato acquistato allo stato di "decongelato" e successivamente ricongelato, nonostante l'avvertenza impressa in etichetta dal produttore.

L'intero quantitativo di pesce è stato sequestrato e messo a disposizione del Servizio Veterinario della Asl di Pescara, chiamata, quale autorità competente, a valutare le procedure adottate dall’Osa e l’idoneità, o meno, al consumo umano del prodotto ittico in vincolo.

Nei confronti del titolare dell'attività (non è stato svelato il nome della stessa) sono state elevate sanzioni amministrative per inadeguatezze igienico sanitarie e procedurali in tema di Haccp. In totale i militari del Nas hanno eseguito una ventina di ispezioni nelle imprese alimentari del cibo a domicilio e dell'asporto nella nostra provincia allo scopo di verificare le condizioni igienico sanitarie e strutturali dei locali di lavorazione, dei mezzi e delle modalità di trasporto, dei contenitori isotermici , le procedure di autocontrollo aziendale, in particolare quelle deputate alla gestione del rischio per gli alimenti deperibili e sottoposti a trattamento termico. Sono state prese in esame le cautele e le misure adottate per il contenimento del rischio di contagio e di distanziamento personale tra gli addetti alle varie fasi di lavorazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel complesso molto operatori hanno riavviato le attività nel pieno rispetto delle recenti disposizioni e delle normative igienico sanitarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento