Stazione Pescara, scale mobili rotte: Mascia scrive alle Ferrovie

Il sindaco Mascia interviene sul caso delle scale mobili rotte o non funzionanti alla stazione centrale, scrivendo una lettera ai vertici delle Ferrovie

Da tempo alla stazione centrale di Pescara si registrano parecchi problemi con le scale mobili, spesso non funzionanti o comunque particolarmente lente.

Per questo, il sindaco Mascia è intervenuto scrivendo una lettera ai vertici delle Ferrovie, in particolare al Responsabile del Compartimento Ancona, l’ingegner Stefano Morellina, per chiedere un intervento immediato.

Mascia ha sottolineato come le scale debbano essere sempre funzionanti, soprattutto nel periodo estivo quando l'afflusso di utenti e turisti aumenta.

"E’ facile comprendere come una situazione del genere sia particolarmente disagevole per l’utenza in particolare per quella più anziana, e soprattutto nel periodo estivo che vede moltitudini di turisti e di visitatori recarsi nel nostro capoluogo per motivi di intrattenimento e per godere delle nostre spiagge e delle nostre riviere. Questi problemi li abbiamo segnalati anche in sede di riunione, la scorsa settimana, ai vertici nazionali di Rete Ferrovie Italiane, che ci hanno assicurato un tempestivo intervento utile a ripristinare le normali condizioni di funzionamento degli impianti" si legge nella lettera del sindaco, che chiede risposte in tempi brevi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

Torna su
IlPescara è in caricamento