Al via la stagione balneare, Alessandrini: “Ho firmato solo divieti temporanei”

Si parte il 1° maggio. Dagli ultimi dati comunicati dall'ARTA (rilievi del 18 aprile scorso) risulta un superamento del valore della sola escherichia coli nelle zone di via Galilei e via Balilla. Scotolati: "Una situazione sicuramente connessa con le condizioni meteo"

In data odierna il sindaco Marco Alessandrini ha firmato l’ordinanza sulla balneazione che andrà in vigore il prossimo primo maggio, in occasione dell’inizio della stagione balneare. Com’è noto, la città comincerà la stagione con tre divieti temporanei di balneazione che interessano una limitata parte dei 10 km di litorale, ovvero le zone antistanti via Galilei, via Balilla e Fosso Vallelunga, a cui si aggiungono le aree permanentemente vietate alla balneazione del molo nord del fiume Pescara, il tutto come dalle disposizioni legislative in materia (DM 30/3/2010 e la delibera di Giunta Regionale n. 124 del 21 marzo 2017).