Spoltore: dorme sul tetto per il caldo, scivola e muore

Un operaio di 28 anni di nazionalità romena è morto dopo essere caduto dal tetto della sua abitazione, dove era salito per dormire a causa del caldo torrido di questi giorni.

Un operaio di 28 anni di nazionalità romena è morto dopo essere caduto dal tetto della sua abitazione, dove era salito per dormire a causa del caldo torrido di questi giorni.

Il giovane, che vive in una casa a Santa Teresa assieme a due connazionali, ha detto di voler salire sul tetto per cercare refrigerio, portando con sè qualcosa da bere.

Poi forse, ha perso l'equilibrio mentre dormiva ed è scivolato di sotto, da un'altezza di sette metri.

I vicini hanno visto il corpo la mattina dopo ed hanno allertato il 118 e i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento