Paura a Silvi: lite ad un semaforo finisce con tre persone ferite

Momenti di paura questa mattina a Silvi Marina all'altezza del semaforo in via Roma lungo la nazionale adriatica per una violenta lite per questioni di viabilità

Una lite per questioni di viabilità  si conclude con una donna ferita e ricoverata in ospedale e due contusi. Momenti di paura questa mattina a Silvi Marina lungo la nazionale adriatica all'altezza del semaforo in via Roma, dove una violenta discussione è scoppiata fra due automobilisti. Un giovane, che viaggiava a bordo della sua vettura con una ragazza, ha infatti avuto un acceso diverbio con un altro automobilista e quando la ragazza è intervenuta per sedare gli animi assieme ad un'altra persona, è stata colpita ed è finita a terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizialmente le sue condizioni apparivano serie e per questo sul posto sono arrivate due ambulanze, una della croce rossa di Silvi e l'altra medicalizzata del 118, e l'elisoccorso che però poi è subito rientrato in quanto la donna è stata trasportata in ospedale ad Atri dopo che le sue condizioni si erano stabilizzate. Trasportati in ospedale anche altri due contusi fra cui un anziano che cercava di riportare la calma. Le indagini sono affidate alla polizia locale intervenuta sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento