Sequestra la madre in casa per farsi dare due anelli e farsi intestare la casa: arrestato

Un 28enne della provincia di Pescara, con problemi di tossicodipendenza, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di estorsione. Ha chiuso la madre in casa per farsi consegnare due anelli e farsi intestare l'abitazione

Da tempo minacciava e picchiava la madre per farsi consegnare soldi, ma quando è arrivato a chiuderla in casa per farsi consegnare due anelli in oro e soprattutto per farsi intestare la casa di famiglia, è stato arrestato dai carabinieri.

In manette è finito un 28enne pescarese, accusato di estorsione. La donna aveva lasciato l'abitazione a causa dei continui soprusi. Dopo che il giovane le aveva chiesto di ritornare, la donna aveva fatto rientro nell'abitazione ma subito era scoppiata una nuova lite. Per fortuna era presente un'amica della signora che ha subito chiamato i carabinieri. L'arrestato aveva anche sequestrato il cellulare della madre.

Il giovane, con problemi di tossicodipendenza e precedenti penali, è stato arrestato e condotto in carcere a San Donato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veronica, la modella e commerciante pescarese che ha conquistato Fabio Fulco

  • Cadavere di un uomo rinvenuto in un'automobile nell'area di risulta - FOTO -

  • Alessandro Mancini di Pescara è "Il Più Bello d'Italia" 2020

  • Nuova allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo: le previsioni per il 14 febbraio

  • Incidente in via Vestina, scooter travolge 2 persone: interviene l'elisoccorso

  • Rissa in via Verrotti a Montesilvano, intervengono forze dell'ordine e ambulanza

Torna su
IlPescara è in caricamento