San Donato: agenti aggrediti e feriti in carcere da un detenuto

L'episodio è avvenuto durante un normale controllo in cella. Il detenuto si è scagliato contro gli agenti per un armadietto che non era ancora stato riparato. Il sindacato SAPPE: "Situazione insostenibile"

Brutto episodio di violenza ieri nel carcere di San Donato a Pescara. Un detenuto infatti ha aggredito e ferito due agenti della Polizia Penitenziaria. I poliziotti erano entrati nella sua cella per il normale controllo delle inferriate, quando il detenuto si è scagliato contro i due ferendoli per protestare contro la mancata riparazione di un armadietto.

PESCARA, DETENUTO TENTA IL SUICIDIO IN CARCERE

Il sindacato SAPPE, con il segretario generale Capece, ha sottolineato come questi episodi siano ormai all'ordine del giorno in tutte le carceri italiane ed abruzzesi, con una situazione diventata ormai insostenibile nonostante gli appelli lanciati dai sindacati ormai da anni.

"Lasciare le celle aperte più di 8 ore al giorno senza far fare nulla ai detenuti è controproducente perché lascia i detenuti nell’apatia: non riconoscerlo vuol dire essere demagoghi ed ipocriti”. E la proposta è proprio quella di sospendere la vigilanza dinamica: sono infatti state smantellate le politiche di sicurezza delle carceri preferendo una vigilanza dinamica e il regime penitenziario aperto, con detenuti fuori dalle celle per almeno 8 ore al giorno con controlli sporadici e occasionali, con detenuti di 25 anni che incomprensibilmente continuano a stare ristretti in carceri minorili”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Aeroporto d'Abruzzo diventa hub nazionale: sì all'allungamento della pista

  • Montesilvano, donna colpita alla testa da una pietra: la ricostruzione dei fatti

  • Incidente frontale nel Pescarese, ferita gravemente una ragazza

  • Francesco Totti a Pescara, la Rete impazzisce per il Capitano [FOTO]

  • Sequestrati 10 mila litri di gasolio, 3 persone nei guai per contrabbando di carburante

  • Pescara, Spaccio di droga al "Ferro di Cavallo": arrestate dieci persone

Torna su
IlPescara è in caricamento