Rubano vestiti alla Oviesse: arrestate

Due donne sono state arrestate ieri dalla Polizia davanti al negozio Oviesse di Pescara, in quanto hanno tentato di rubare 10 capi d'abbigliamento nascondendoli in un'apposita borsa schermata

Speravano di riuscire a rubare 10 capi d'abbigliamento ad Oviesse, utilizzando una borsa schermata, ma sono state beccate ed arrestate. In manette sono finite due donne, Apetino Flora, originaria di Napoli classe 1978 e Houti Karima classe 1969 Algerina entrambe residenti a Montesilvano.

Dopo essere entrate nel negozio, hanno riempito la borsa ma al momento di uscire l'allarme è scattato e sono state bloccate. Perquisite dai poliziotti, si è proceduto al recupero della refurtiva. Oggi saranno processate per direttissima.

RUBA MOTORINO, BECCATO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Lettomanoppello: gravi cinque ragazzi

  • Cronaca

    Parcheggi estivi sulla Strada Parco: Pescarabici dice no

  • Cronaca

    Pescarese di 108 anni ritrova un titolo di credito del 1948: adesso vale 32.500 euro

  • Cronaca

    Cantieri a Pescara: lunedì 28 maggio nuova chiusura per la riviera nord

I più letti della settimana

  • Il mistero di Marina Angrilli, moglie di Filippone: incidente, omicidio o suicidio?

  • Morte Marina Angrilli, il racconto di un testimone: "Ecco cosa ho visto"

  • Incidente a Lettomanoppello: gravi cinque ragazzi

  • Pescara: donna precipita dal quarto piano in via Rio Sparto

  • Fausto Filippone, il mediatore: "15 mesi fa qualcosa l'aveva stravolto"

  • Il Da Vinci ricorda Marina Angrilli: "Vittima di insensata sete di potere e controllo"

Torna su
IlPescara è in caricamento