Rubano vestiti alla Oviesse: arrestate

Due donne sono state arrestate ieri dalla Polizia davanti al negozio Oviesse di Pescara, in quanto hanno tentato di rubare 10 capi d'abbigliamento nascondendoli in un'apposita borsa schermata

Speravano di riuscire a rubare 10 capi d'abbigliamento ad Oviesse, utilizzando una borsa schermata, ma sono state beccate ed arrestate. In manette sono finite due donne, Apetino Flora, originaria di Napoli classe 1978 e Houti Karima classe 1969 Algerina entrambe residenti a Montesilvano.

Dopo essere entrate nel negozio, hanno riempito la borsa ma al momento di uscire l'allarme è scattato e sono state bloccate. Perquisite dai poliziotti, si è proceduto al recupero della refurtiva. Oggi saranno processate per direttissima.

RUBA MOTORINO, BECCATO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pescara: scacco al "clan" dello spaccio di droga, arresti e sequestri

  • Cronaca

    Investe un pedone e fugge, individuato il pirata della strada: è una donna

  • Cronaca

    Pescara: nuova rapina alla tabaccheria in via del Santuario

  • Cronaca

    Infarto in volo: atterraggio d'emergenza all'Aeroporto di Pescara

I più letti della settimana

  • Via Fedele Romani, donna trovata senza vita nel suo letto

  • Cambia di nuovo il tempo a Pescara: in arrivo temporali e grandine

  • Dall'aeroporto di Pescara nuove destinazioni con i voli in coincidenza

  • Ai domiciliari per omicidio, nascondeva una pistola in cucina: incastrato da “Master”

  • Forbes: per gli americani Città Sant'Angelo è uno posti migliori al Mondo dove vivere

  • Pescara, maxi operazione antidroga: arresti e sequestri

Torna su
IlPescara è in caricamento