Rogo Monte Morrone, il fuoco si sposta anche sul versante pescarese

Nuovi focolai anche a Roccacaramanico, frazione di Sant'Eufemia a Majella. Al lavoro i Vigili del fuoco, la protezione civile e i mezzi aerei. Intanto il monitoraggio dell'Arta sulla qualità dell'aria a Sulmona rivela un innalzamento della concentrazione degli inquinanti

Non accenna a spegnersi il rogo sul monte Morrone, nell'aquilano. Ieri nuovi focolai si sono accesi in più punti, in particolare vicino al Casino Pantano, alla chiesetta di San Pietro e nel borso di Mandra Castrata. Ma adesso le fiamme si sono propagate anche sul versante pescarese, verso Caramanico Terme. Nuove preoccupazioni e tensioni, insieme a polemiche sull'insufficienza e sul ritardo degli interventi.

L'incendio, dopo aver superato Passo San Leonardo, dove era iniziato sabato scorso, prosegue verso Roccacaramanico, frazione di S. Eufemia a Majella. Sul posto 50 uomini tra volontari e protezione civile, 5 squadre dei Vigili del Fuoco con un elicottero, ieri in azione anche un Canadair.

Intanto il monitoraggio dell'Arta, agenzia regionale per la tutela ambientale, sulla qualità dell'aria a Sulmona, località Marane, rivela un innalzamento della concentrazione degli inquinanti. Le maggiori concentrazioni di notte; nelle prime ore del mattino diminuiscono con il mutare della direzione del vento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di paolo
    paolo

    Cosa potremmo dire che non abbiamo già detto di queste brave persone, pronte a diserbare anche dove non dovevano! Ma questi bontemponi del fuoco, bruciano tutto perchè sanno che una volta presi, verranno denunciati a piede...libero di andare ad appiccare altrove qualche incendio! Di chi è la colpa? Lo lascio immaginare a colui che ha un'intelligenza normale! Questa squadra di "diavoli" è sbarcata dall'inferno,  intenta a togliere il verde e l'ombra ai morti! Io li considero alla stessa stregua dei terroristi islamici o semplicamente islamici, che per non essere cacciati fanno finta di piangere e di maledire e rinnegare  persino i figli!  Tra tutti e due che agiscono su due fronti paralleli c'è solo la stupidità di essere protagonisti inutili di un giorno per loro inutile ! Carogne

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Loreto Aprutino: si ribalta col trattore, morto agricoltore

  • Cronaca

    Accoltella buttafuori davanti ad una discoteca: denunciato

  • Cronaca

    Paura sul treno Pescara - Sulmona: convoglio urta albero, ferito macchinista

  • Elezioni

    Elezioni Comunali Pescara 2019: Alessandrini si fa da parte, nessuna ricandidatura

I più letti della settimana

  • Raddoppiano i voli dell'aeroporto d'Abruzzo da aprile, tratte e dettagli

  • È morto il giornalista e avvocato Angelo Minnucci

  • Porta Nuova, morto il farmacista Marcello Di Lisio

  • Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

  • Autovelox e telelaser, previsti controlli dal 22 al 24 marzo: ecco le strade interessate

  • Controlli con lo Speed Scout nelle gallerie della Circonvallazione, 200 multe in 2 mesi

Torna su
IlPescara è in caricamento