Insegnante di Pescara scomparso a Pineto, ricerche in corso

In base alla denuncia dei familiari, Sciarra, un insegnante, si sarebbe allontanato dall'abitazione che i genitori hanno a Pineto nella notte tra venerdì e sabato

Roberto Sciarra

Un uomo di Pescara di 42 anni è scomparso a Pineto dall'altro ieri, sabato 20 aprile e per questo motivo sono in corso le ricerche coordinate dalla prefettura di Teramo.
In base alla denuncia dei familiari, Roberto Sciarra, un insegnante, si sarebbe allontanato dall'abitazione che i genitori hanno a Pineto nella notte tra venerdì e sabato. 

Ieri sera anche il Comune di Pineto ha lanciato un appello allo scopo di ritrovare il 42enne pescarese.

La Prefettura ha attivato il Protocollo Operativo per la Ricerca delle persone scomparse che prevede l'operatività di squadre di ricerca nelle zone prossime al luogo di allontanamento, con il coinvolgimento delle forze di polizia, dei vigili del fuoco, dell'Ufficio Circondariale Marittimo e di volontari di Protezione Civile.
Sciarra è alto 1 metro e 82 centimetri, come mostra la foto ha i capelli castani e di media lunghezza. Al momento dell'allontanamento indossava una tuta ginnica di colore grigio. Al seguito non aveva telefono, né documenti. Non è affetto da particolari patologie e non è sottoposto a cure farmacologiche.
Chiunque ne avesse notizia può contattare l'Arma dei carabinieri (112) o qualsiasi altra centrale operativa (113, 115, 117, 118).

Sciarra è un esperto sommozzatore. Le ultime immagini delle telecamere di video sorveglianza riprendono l’uomo con due grossi borsoni neri (molto probabilmente i borsoni era quelli che lui utilizzava per portare attrezzature da sommozzatore) nei pressi del lido “I due fratelli”. Sul posto Cives, carabinieri, vigili del fuoco con Ucl Teramo, Aps Roseto e cinofili Regione Marche.

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

  • “Andate via da Pescara”, spunta un manifesto contro Lo Spaz [FOTO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Schianto tra un camion e una moto in pieno centro, in gravi condizioni due giovani

Torna su
IlPescara è in caricamento