Rigopiano, acquisiti i tabulati dell'ex prefetto e di altri indagati

Proseguono le indagini per la tragedia di Rigopiano, con l'acquisizione dei tabulati e delle schede telefoniche di alcuni degli indagati, fra cui l'ex prefetto Provolo e l'ex presidente della provincia Di Marco

Proseguono le indagini degli inquirenti sulla tragedia di Rigopiano. Oggi infatti sono stati acquisiti e consegnati in procura i tabulati delle schede telefoniche di alcuni indagati, fra cui l'ex prefetto Provolo, l'ex presidente della provincia Di Marco e dell'ex presidente della regione D'Alfonso, stralciato definitivamente dall'inchiesta mentre il suo collaboratore Claudio Ruffini non risulta indagato.

I FAMILIARI INCONTRANO SALVINI A PESCARA

Nell'indagine principale partita lo scorso anno, erano già stato acquisiti i tabulati del dirigente della provincia Paolo D'Incecco e la copia forense del cellulare di Ilario Lacchetta, sindaco di Farindola. L'obiettivo è quello di ricostruire la rete delle telefonate in quelle drammatiche ore dell'emergenza neve confrontandole con i tabulati dei telefoni delle vittime del crollo dell'albergo avvenuto il 18 gennaio 2017 per capire se le vittime siano riuscite effettivamente a contattare i centralini dei soccorsi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Bussi, arriva la sentenza del Tar: Edison dovrà avviare la bonifica

  • Attualità

    Doppio incarico, bufera in Tua: dimissioni per il presidente Tonelli

  • Cronaca

    Scopre i ladri in casa ma viene spinto e cade dalle scale, ricoverato in ospedale

  • Cronaca

    Controlli con lo Speed Scout nelle gallerie della Circonvallazione, 200 multe in 2 mesi

I più letti della settimana

  • Raddoppiano i voli dell'aeroporto d'Abruzzo da aprile, tratte e dettagli

  • Topo morto in una confezione di alimenti e carcasse dove si producono, titolare impresa denunciato

  • Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

  • Donna sorpresa all'aeroporto di Pescara con 63mila euro in contanti

  • VIDEO | Incendio a Città Sant'Angelo, l'avviso dell'Arta: "Tenere chiuse porte e finestre"

  • Incendio a Città Sant'Angelo: a fuoco una serra - FOTO - VIDEO

Torna su
IlPescara è in caricamento