Ricatta la sua ex dopo il furto di gioielli: arrestato pescarese

Un pescarese di 46 anni è stato arrestato dai Carabinieri dopo che aveva rubato gioielli in casa della sua ex, chiedendole 1.500 euro per restituirgleli

Un pescarese di 46 anni è stato arrestato dai Carabinieri dopo che aveva rubato gioielli in casa della sua ex, chiedendole 1.500 euro per restituirgleli.

L'uomo, dopo la fine della relazione con la donna, aveva prelevato nella sua abitazione monili ed oggetti in oro ed aveva fissato un appuntamento davanti all'ospedale di Atri per restiuirgleli in cambio della somma pattuita.

Solo che al momento dello scambio è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri, che si erano vestiti da infermieri per passare inosservati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • Paura a San Valentino: uomo punto da un calabrone finisce in shock anafilattico

Torna su
IlPescara è in caricamento