Ricatta la sua ex dopo il furto di gioielli: arrestato pescarese

Un pescarese di 46 anni è stato arrestato dai Carabinieri dopo che aveva rubato gioielli in casa della sua ex, chiedendole 1.500 euro per restituirgleli

Un pescarese di 46 anni è stato arrestato dai Carabinieri dopo che aveva rubato gioielli in casa della sua ex, chiedendole 1.500 euro per restituirgleli.

L'uomo, dopo la fine della relazione con la donna, aveva prelevato nella sua abitazione monili ed oggetti in oro ed aveva fissato un appuntamento davanti all'ospedale di Atri per restiuirgleli in cambio della somma pattuita.

Solo che al momento dello scambio è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri, che si erano vestiti da infermieri per passare inosservati.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Montesilvano, mercatino di via Strasburgo completamente distrutto dal vento [FOTO]

  • Punture di medusa? Ecco cosa fare immediatamente

  • Carta di identità elettronica a Pescara: come richiederla o rinnovarla

I più letti della settimana

  • Uomo morto dopo un'aggressione in strada a Pescara [FOTO]

  • Forte grandinata a Pescara, numerosi danni e feriti: rotti anche i vetri del Comune [FOTO-VIDEO]

  • Emessa una nuova allerta meteo della Protezione Civile, ancora rischio grandine

  • Bombardamento di grandine a Pescara, quasi 20 feriti in ospedale [FOTO-VIDEO]

  • Danni da grandine e maltempo, ecco come presentare la documentazione per il risarcimento

  • Rimborso per danni da grandine e maltempo, ecco come fare richiesta a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento