Ricatti a luci rosse: Barretta rinviato a giudizio

Ernani Barretta, titolare dell'agriturismo di Pescosansonesco al centro dell'inchiesta sui ricatti a luci rosse ai danni di ricche donne tedesche, è stato rinviato a giudizio

Ernani Barretta, titolare dell'agriturismo di Pescosansonesco al centro dell'inchiesta sui ricatti a luci rosse ai danni di ricche donne tedesche, è stato rinviato a giudizio.

La richiesta è arrivata dal Gup di Pescara Di Fine.

Secondo l'accusa, Barretta, assieme al gigolo Helg Sgarbi, già condannato in Germania, avrebbe filmato alcuni rapporti sessuali delle donne assieme a Sgarbi. Fra le vittime dei ricatti milionari, anche Susanne Klatten, "Lady Bmw".

Indagati anche due lavoratori dell'agriturismo e la moglie di Barretta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Montesilvano, giovane donna stroncata da infarto a soli 34 anni

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Funerali Astrid Petrella a Montesilvano, in centinaia per l'addio alla giovane donna e mamma

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento