Riapertura Corso Vittorio, il Comune: "Nessun disagio particolare"

L'amministrazione comunale ha fatto il punto della prima giornata di riapertura parziale al traffico di Corso Vittorio Emanuele, ricordando le ordinanze entrate in vigore nella zona e lungo l'asse stradale

L'amministrazione comunale ha fatto il punto della situazione sulla riapertura di Corso Vittorio, al termine della prima giornata in cui, dopo 11 mesi, l'ultimo tratto è tornato percorribile per le auto, anche se solamente in direzione sud nord con velocità 30 km/h.

NEssun particolare disagio è stato registrato nella zona, se non la riprogrammazione del semaforo di Piazza della Repubblica. Sul posto per un sopralluogo sono arrivati il sindaco Alessandrini, il vicesindaco Del Vecchio e il comandante della Polizia Municipale.

Del Vecchio ha ricordato che dal 3 dicembre sarà riaperta anche nell'altro senso (nord sud) la carreggiata ma solo per i mezzi pubblici e di soccorso.

Fino a quando la nuova regolamentazione andrà a regime sarà attivo un link sul sito del Comune ed un numero verde (800 822 690) a disposizione dei cittadini per qualsiasi chiarimento.

Per quanto concerne la Ztl appena istituita, sarà accessibile da 12 varchi con telecamere di controllo. La Polizia Municipale avrà a disposizione un software dal quale poter controllare i permessi delle automobili in transito. Tre i livelli di autorizzazione: permamente, annuale e temporanea.

Ogni sabato e nei giorni festivi scatterà l'isola pedonale a partire dalle ore 16.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda la viabilità nella zona, il Comune fa sapere che la famosa e contestata rotatoria di via Teramo verrà eliminata, mentre sarà sospeso il transito nella strada alternativa attualmente presente nell'area di risulta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento