Rapina a Santa Teresa di Spoltore: assalto alle poste

Momenti di paura nella tarda mattinata di oggi per una rapina a mano armata messa a segno nell'ufficio postale di Santa Teresa. Tre i banditi in azione che hanno portato via circa 1.600 euro

Rapina a mano armata a Santa Teresa di Spoltore nel primo pomeriggio di oggi. Tre malviventi verso le 13 sono entrati nell'ufficio postale con il volto travisato da maschere e cappellini. Uno dei banditi era armato di pistola. Dopo aver minacciato il personale si sono fatti consegnare il denaro in cassa, circa 1.600 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto si sono dati alla fuga a bordo di un'autovettura facendo perdere le loro tracce. Al momento della rapina oltre al personale era presente un solo cliente. Indagano i carabinieri di Pescara e Spoltore che ora analizzeranno le immagini delle telecamere di sorveglianza. Dalle prime testimonianze i rapinatori potrebbero essere stranieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Coronavirus, sette nuovi contagi accertati in Abruzzo: tre sono nel Pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento