Rapina con pistola in un ristorante in zona pineta a Pescara

Con il volto travisato e arma in pugno ha minacciato la dipendente presente nel locale in quel momento e si è fatto consegnare l'incasso dell'attività commerciale

Una rapina è stata messa a segno a Pescara in via Figlia di Jorio nella zona della pineta.
Un malvivente armato di pistola ha assaltato nella tarda serata di ieri, giovedì 16 maggio, un ristorante della zona.

Con il volto travisato e arma in pugno ha minacciato la dipendente presente nel locale in quel momento e si è fatto consegnare l'incasso dell'attività commerciale. Subito dopo il rapinatore si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. La dipendente per fortuana è rimasta illesa e non ha riportato conseguenze.

Il bottino del colpo è ancora da quantificare con precisione ma sarebbe di qualche migliaio di euro. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri che si stanno occupando delle indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Muore davanti alla moglie incinta ed alla figlia: dramma a Montesilvano

  • Cadavere di un uomo rinvenuto in un'automobile nell'area di risulta - FOTO -

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento