Montebello: balordi pestano e rapinano 40enne, arrestati due minorenni

Lo scorso 6 marzo assieme ad altri tre complici, già arrestati, hanno pestato e rapinato una donna di 40 anni mentre rientrava a casa a Montebello. Ora, sono fininti in manette due minorenni

Due giovani minorenni di 16 e 17 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Penne con l'accusa di rapina in concorso e lesioni gravi.

I due, infatti, assieme ad altri tre complici lo scorso 6 marzo hanno aggredito, pestato e rapinato una donna di 40 anni di Montebello che stava rientrando a casa.

La donna riportò gravi lesioni ma riuscì a memorizzare alcuni numeri della targa dei responsabili. Il veicolo fu intercettato dai carabinieri a Penne, in località Ponte Sant'Antonio. Tre furono arrestati subito (fra di loro c'era una ragazza incinta) mentre altri due riuscirono a fuggire facendosi accompagnare da un ignaro automobilista fino alla fermata dell'autobus Pescara Penne.

I due avevano con sè ancora i cellulari rubati alla vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora si trovano presso l’Istituto Penitenziario Minorile di Roma Casal del Marmo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

Torna su
IlPescara è in caricamento