5 giovanissimi danneggiano le macchine in sosta: denunciati

I ragazzini, che hanno tra i 16 e i 17 anni, sono stati sorpresi nel weekend intorno all'1,30 di notte in via Bologna. Sono tutti di etnia rom. Avevano trascorso la serata a Pescara Vecchia, ubriacandosi

Avevano trascorso la serata a Pescara Vecchia, dopo di che, completamente ubriachi, hanno cominciato a seminare il panico in via Bologna. Una baby gang di 5 giovanissimi, tutti di etnia rom, è stata denunciata lo scorso weekend dalla squadra volante di Pescara per aver danneggiato 5 macchine in sosta.

I ragazzini, che hanno tra i 16 e i 17 anni, sono stati sorpresi intorno all'1,30 di notte mentre uno di loro stava prendendo a calci gli specchietti retrovisori delle auto parcheggiate.

Per la precisione, il capo branco (che ha 16 anni) è finito nei guai per danneggiamento aggravato, mentre i suoi compagni sono stati multati per ubriachezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Pescara, sciolto il nodo allenatore: arriva Di Biagio

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

Torna su
IlPescara è in caricamento