Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Al via il processo per la morte di Anna Carlini, la sorella: "È stata uccisa, non ci fermeremo"

Ecco le parole di Isabella Martello

 

Sit-in di protesta stamane davanti al tribunale di Pescara per chiedere giustizia per Anna Carlini, la giovane donna stuprata e uccisa la notte tra il 29 e il 30 agosto di due anni fa nel sottopasso della stazione ferroviaria.
Si sta tenendo in queste ore la prima udienza del processo per stupro della 33enne.

Grande rabbia e forte commozione nelle parole della sorella Isabella Martello che ancora una volta ha ribadito la necessità di fare luce sulla vicenda insieme alle associazioni che erano presenti davanti al Palazzo di Giustizia: "Andremo avanti , non ci fermerà nessuno, mia sorella è stata uccisa. Chiediamo verità per Anna".

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento