Processo Bussi Bis, il 22 dicembre la sentenza

Sarà pronunciata molto probabilmente il prossimo 22 dicembre la sentenza relativa alla discarica di Bussi riguardante l'avvelenamento delle acque. Il Pm ha chiesto la derubricazione del reato da doloso a colposo

E' attesa per il 22 dicembre prossimo la sentenza relativa al processo "Bussi Bis" riguardante il presunto avvelenamento delle acque a causa della presenza della discarica di rifiuti tossici.

Il Pm Mantini intanto ha chiesto per i cinque imputati la derubricazione, in caso di colpevolezza, del reato da doloso a colposo, che farebbe di conseguenza scattare la prescrizione.

Gli imputati sono Giorgio D'Ambrosio, Bruno Catena, Bartolomeo Di Giovanni, Lorenzo Livello e Roberto Rongione. L'accusa per loro è di avvelenamento delle acque.

Oggi c'è stata la requisitoria della Procura seguita dalle prime arringhe degli avvocati della difesa.

Le parti civili invece ammesse al processo hanno richiesto agli imputati un risarcimento totale pari a 23,5 milioni di euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Montesilvano

    Striscioni anti migranti, l'autrice esce allo scoperto: "Disoccupata e sola con due figli"

  • Cronaca

    Montesilvano: i parcheggi della Stella Maris a disposizione dei bagnanti

  • Concerti

    Fabrizio Moro a Pescara, si va verso il sold out

  • Cronaca

    Stalking, tentate lesioni e minacce: arrestato 43enne pescarese

I più letti della settimana

  • Rapina e stupra una ragazza assieme ad un amico: arrestato 22enne

  • Meteo: allerta maltempo, possibile temporale in arrivo nelle prossime ore

  • Scazzottata in pieno giorno tra l'autista di un bus e un passeggero

  • Esce di casa e va in montagna: trovato morto a Caramanico un uomo di Spoltore

  • Cade da cavallo durante un'escursione: morto 52enne a Sant'Eufemia

  • Prova la moto di un cliente e si schianta contro un palo: ferito 31enne

Torna su
IlPescara è in caricamento