Processo Bussi Bis, il 22 dicembre la sentenza

Sarà pronunciata molto probabilmente il prossimo 22 dicembre la sentenza relativa alla discarica di Bussi riguardante l'avvelenamento delle acque. Il Pm ha chiesto la derubricazione del reato da doloso a colposo

E' attesa per il 22 dicembre prossimo la sentenza relativa al processo "Bussi Bis" riguardante il presunto avvelenamento delle acque a causa della presenza della discarica di rifiuti tossici.

Il Pm Mantini intanto ha chiesto per i cinque imputati la derubricazione, in caso di colpevolezza, del reato da doloso a colposo, che farebbe di conseguenza scattare la prescrizione.

Gli imputati sono Giorgio D'Ambrosio, Bruno Catena, Bartolomeo Di Giovanni, Lorenzo Livello e Roberto Rongione. L'accusa per loro è di avvelenamento delle acque.

Oggi c'è stata la requisitoria della Procura seguita dalle prime arringhe degli avvocati della difesa.

Le parti civili invece ammesse al processo hanno richiesto agli imputati un risarcimento totale pari a 23,5 milioni di euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trento, affitto negato a ragazza pescarese: "È solo per chi viene da Triveneto e Lombardia"

  • Cronaca

    Crollo hotel Rigopiano, Paolini: "Avevo solo poteri di ordinaria amministrazione"

  • Cronaca

    30enne trovato in un edificio abbandonato, morto per sospetta overdose

  • Incidenti stradali

    Auto travolge scooter su via Vestina, gravi due giovani di Collecorvino

I più letti della settimana

  • Ritirata dal commercio l'acqua San Benedetto imbottigliata a Popoli

  • Pecora alla "callara": la ricetta

  • Vuoi mangiare hawaiano? A Pescara sbarca Seed Superfood

  • Pescara, incidente in via Aterno: scooter travolge passeggino con bimbo

  • Montesilvano, parte oggi FestEstiva 2018: rassegna di eventi per tutte le età

  • L'addio a Caterina Pettinella: "Era una ragazza allegra e gioviale"

Torna su
IlPescara è in caricamento