Processo Bussi Bis, il 22 dicembre la sentenza

Sarà pronunciata molto probabilmente il prossimo 22 dicembre la sentenza relativa alla discarica di Bussi riguardante l'avvelenamento delle acque. Il Pm ha chiesto la derubricazione del reato da doloso a colposo

E' attesa per il 22 dicembre prossimo la sentenza relativa al processo "Bussi Bis" riguardante il presunto avvelenamento delle acque a causa della presenza della discarica di rifiuti tossici.

Il Pm Mantini intanto ha chiesto per i cinque imputati la derubricazione, in caso di colpevolezza, del reato da doloso a colposo, che farebbe di conseguenza scattare la prescrizione.

Gli imputati sono Giorgio D'Ambrosio, Bruno Catena, Bartolomeo Di Giovanni, Lorenzo Livello e Roberto Rongione. L'accusa per loro è di avvelenamento delle acque.

Oggi c'è stata la requisitoria della Procura seguita dalle prime arringhe degli avvocati della difesa.

Le parti civili invece ammesse al processo hanno richiesto agli imputati un risarcimento totale pari a 23,5 milioni di euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, neve e Buran in arrivo: scuole chiuse a Pescara

  • Cronaca

    Pescara: giovane pestato a sangue sul lungofiume, è grave

  • Cronaca

    Lavori in via Monti di Campli: protesta per la carreggiata troppo stretta

  • Economia

    Pescara: negozi in crescita, boom per i ristoranti

I più letti della settimana

  • Caramanico: sequestrate 4 moto da cross dai carabinieri forestali

  • Montesilvano, 13 arresti: dai clienti ai "fornitori", sgominati clan di spacciatori

  • Incidente a Tocco da Casauria: la vittima è Antonio Di Bartolomeo

  • Allerta Meteo Buran: Pescara si prepara con 90 tonnellate di sale

  • Maltempo, chiudono alcune scuole e l'università: il punto della situazione

  • Pescara: bimba di 4 mesi soccorsa e trasportata in aereo a Genova

Torna su
IlPescara è in caricamento