Polizia, revocata la sospensione della custodia in carcere: torna dietro le sbarre un 37enne

Un 37enne di San Giovanni Teatino è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Pescara in quanto gli è stata revocata la sospensione della custodia in carcere per una condanna

Torna in carcere per scontare una pena di 6 mesi di reclusione R.C., 37enne di San Giovanni Teatino arrestato ieri dalla Squadra Mobile. Gli agenti infatti hanno eseguito la revoca di decreto di sospensione della custodia in carcere ripristinando la carcerazione come disposto dalla Procura dell'Aquila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato condannato per minacce e lesioni personali, fatti avvenuti nel 2011 a L'Aquila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento