Polizia, revocata la sospensione della custodia in carcere: torna dietro le sbarre un 37enne

Un 37enne di San Giovanni Teatino è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Pescara in quanto gli è stata revocata la sospensione della custodia in carcere per una condanna

Torna in carcere per scontare una pena di 6 mesi di reclusione R.C., 37enne di San Giovanni Teatino arrestato ieri dalla Squadra Mobile. Gli agenti infatti hanno eseguito la revoca di decreto di sospensione della custodia in carcere ripristinando la carcerazione come disposto dalla Procura dell'Aquila.

L'uomo è stato condannato per minacce e lesioni personali, fatti avvenuti nel 2011 a L'Aquila.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire e igienizzare la lavatrice: consigli per un bucato perfetto

  • Matrimoni all’aperto a Pescara e dintorni: le location più suggestive

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • I 6 migliori abiti da cerimonia estivi da non perdere

I più letti della settimana

  • Massimiliano Allegri a spasso per le vie del centro di Pescara [FOTO]

  • Dal mare arriva un borsone con una cassaforte contenente portagioielli, la scoperta in spiaggia [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Pescara, rapina violenta alla Gls: due arresti, uno è un dipendente della ditta di spedizioni

Torna su
IlPescara è in caricamento