Polizia, a Pescara un concerto per festeggiare i nuovi distintivi - VIDEO -

Ieri 11 luglio a Roma sono stati presentati i nuovi distintivi che saranno indossati dagli oltre 98 mila agenti della Polizia di Stato

Nuovi distintivi per gli agenti della Polizia di Stato. Ieri 11 luglio a Roma, nel palazzo della consulta, si è tenuta la cerimonia ufficiale di presentazione dei nuovi distintivi di qualifica, che arrivano a 38 anni dalla legge 121 del 1981 che segnò il distacco dal mondo militare e riformò compiti e professionalità degli agenti di polizia.

L'uniforme dunque cambierà aspetto, con i distintivi disegnati dall'esperto di araldica professor Michele D’Andrea. Ad accomunare passato e presente l'immagini dell'aquila, simbolo dell'istituzione di polizia, che quest'anno compie 100 anni dalla prima apparizione sulle divise.

Ali spiegate, zampe libere e divaricate disposte ai lati della coda folta e stilizzata come il restante piumaggio, testa rivolta a sinistra ornata dalla corona murata di cinque torri, scudo sannito con il monogramma iI in petto. L’aquila continua ad
esprime il legame identitario, il coraggio e la dedizione con cui quotidianamente ciascun poliziotto difende diritti e libertà.
Compaiono invece per la prima volta, a caratterizzare le diverse qualifiche: il plinto araldico, costituito da una barretta orizzontale di colore rosso che rappresenta la struttura portante di un edificio, per gli agenti ed assistenti; il rombo dorato, con il suo profilo fusiforme che ricorda la punta di una lancia simbolo del dinamismo operativo temperato dall’esperienza, per i
sovrintendenti; la formella, alto esempio di architettura gotico-rinascimentale, richiamo alla bellezza ed all’eleganza proprie del patrimonio di civiltà e cultura del nostro Paese, per i funzionari.

I distintivi saranno uguali per tutti i ruoli e differenzieranno le funzioni tecnico scientifiche e le attività professionali attraverso il diverso colore delle mostreggiature. A Pescara, mercoledì 17 luglio si terrà l'evento di presentazione dalle ore 21 a Piazza della Rinascita, con l'esibizione della banda musicale della polizia di stato, composta da 70 elementi e diretta dal maestro Roberto Granata.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Come richiedere il certificato di Nascita a Pescara

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

I più letti della settimana

  • Maurizio Vandelli e Shel Shapiro in concerto gratuito per la festa di Sant'Andrea

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Pausini e Antonacci in concerto a Pescara, strade chiuse e divieti in zona stadio

Torna su
IlPescara è in caricamento