Pino "coricato" al parco Cocco candidato a diventare Monumento Naturale

Grande interesse il 9 e 10 maggio scorso durante il Green Day e Mamma Day 2015 per il Pinus halepensis "coricato" presente nel Parco ex caserma Cocco di Pescara. L'albero ora è candidato a diventare Monumento Naturale

Il Pino "coricato" presente nel Parco dell'ex Caserma Cocco di Pescara è ufficialmente candidato a diventare Monumento Naturale. Dopo la due giorni del Green Day e Mamma Day 2015 del 9 e 10 maggio scorsi, l'albero ha attirato l'attenzione non solo di moltissimi appassionati e curiosi, ma anche degli amministratori locali.

Durante la manifestazione del 9 e 10 maggio, grazie ad Abruzzo Live questo albero è stato trasformato nella “star” per eccellenza delle due giornate, diventando location per fotografie di gruppo ed educazione ambientale. Gli esperti delle associazioni Pro Natura Abruzzo e Co.N.Al.Pa. Onlus hanno  anche svolto delle visite guidate a gruppi di visitatori e turisti per far vedere da vicino il Pino “coricato”, spiegandone le caratteristiche botaniche e la storia di “albero coraggioso” sopravvissuto agli eventi della natura e all’incuria degli uomini.

La proclamazione di Monumento Naturale avviene tramite decreto del Presidente della Giunta Regionale con riferimento all’ Art. 25 della Legge n.38 “Legge quadro sulle aree protette della Regione Abruzzo”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Montesilvano

    Montesilvano, trovato cadavere in mare

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Prati, scontro fra tre auto: un ferito

  • Cronaca

    Cugnoli, paura per un fornello lasciato acceso: fiamme in un appartamento

  • Economia

    Mercato di Porta Nuova, Confcommercio: "Notevole danno per gli operatori"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Il ministro della Difesa, Trenta, a Pescara: "Prefetto dichiari stato di emergenza, militari in strada"

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento