Pianella, stalking e serpente morto sull'auto dell'amante: nei guai un operaio

Un 59enne di Pianella è stato denunciato dai carabinieri per stalking dopo aver minacciato e molestato la sua amante che aveva deciso di interrompere la loro relazione

Ha molestato e minacciato l'amante che aveva deciso di interrompere la loro relazione clandestina, arrivando a posizionare sul cofano della donna un serpente morto a forma di cuore. Per questo, un operaio 59enne di Pianella è stato denunciato dai carabinieri per stalking.

Le indagini sono scattate a seguito della denuncia sporta dalla vittima, che ha spiegato di aver interrotto la relazione con l'uomo ed a quel punto sono iniziati i comportamenti minacciosi via sms o tramite appostamenti e pedinamenti. L'uomo ora dovrà restare a debita distanza dalla ex e dai luoghi da lei abitualmente frequentati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Scritte razziste alla Cgil, il commento del sindaco Alessandrini

  • Green

    Prosegue la potatura degli alberi, ecco le vie interessate questa settimana

  • Pescara calcio

    Il Pescara non sfonda, finisce in parità con la Cremonese

  • Incidenti stradali

    Donna investita a Porta Nuova finisce in ospedale

I più letti della settimana

  • Pescara, dramma ai Colli: due persone trovate morte in casa [FOTO]

  • Operazione Satellite, in manette 6 persone nel corso delle indagini sull'omicidio Neri [FOTO]

  • Indagini omicidio Alessandro Neri, in corso l'arresto di 6 persone

  • Elezioni Regionali Abruzzo 2019, l'elenco delle liste e dei candidati in corsa

  • Impazza in rete il videoclip girato a Pescara nel rione di Fontanelle

  • Tragedia a Spoltore, uomo accusa malore mentre balla e muore

Torna su
IlPescara è in caricamento