Pianella, stalking e serpente morto sull'auto dell'amante: nei guai un operaio

Un 59enne di Pianella è stato denunciato dai carabinieri per stalking dopo aver minacciato e molestato la sua amante che aveva deciso di interrompere la loro relazione

Ha molestato e minacciato l'amante che aveva deciso di interrompere la loro relazione clandestina, arrivando a posizionare sul cofano della donna un serpente morto a forma di cuore. Per questo, un operaio 59enne di Pianella è stato denunciato dai carabinieri per stalking.

Le indagini sono scattate a seguito della denuncia sporta dalla vittima, che ha spiegato di aver interrotto la relazione con l'uomo ed a quel punto sono iniziati i comportamenti minacciosi via sms o tramite appostamenti e pedinamenti. L'uomo ora dovrà restare a debita distanza dalla ex e dai luoghi da lei abitualmente frequentati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Montesilvano

    Sfruttamento della prostituzione a Montesilvano, condannate due donne e un uomo

  • Montesilvano

    Montesilvano, Cozzi incontra Sospiri per risolvere il problema degli smottamenti

  • Montesilvano

    Fecero prostituire donna a Montesilvano dopo averla segregata, condannati due uomini

  • Cronaca

    Pedone investito a Città Sant'Angelo, la polizia municipale cerca testimoni

I più letti della settimana

  • Topo morto in una confezione di alimenti e carcasse dove si producono, titolare impresa denunciato

  • Le gemelle Fazzini di Città Sant'Angelo espulse nell'ultima puntata de "Il Collegio"

  • Donna sorpresa all'aeroporto di Pescara con 63mila euro in contanti

  • Vende dolci di "produzione propria" che in realtà non lo sono, denunciato

  • VIDEO | Incendio a Città Sant'Angelo, l'avviso dell'Arta: "Tenere chiuse porte e finestre"

  • Uomo scomparso da Pescara, ricerche in corso

Torna su
IlPescara è in caricamento