Pescara, writers: oggi scatta la pulizia lungo il muro della Pineta

Scatta oggi la pulizia e bonifica del muretto che recinta la Pineta Dannunziana, da tempo imbrattato da scritte e disegni dei writers. Lo ha ricordato il delegato all'Igiene Pubblica Foschi

Scatta oggi la pulizia e bonifica del muretto che recinta la Pineta Dannunziana, da tempo imbrattato da scritte e disegni dei writers. Lo ha ricordato il delegato all'Igiene Pubblica Foschi, ricordando come il Comune si sia impegnato su più fronti per evitare il fenomeno, punire i responsabili e ripulire la cittò da scritte e disegni.

Il sindaco, ha ricordato Foschi, lo scorso 2 novembre ha firmato un'ordinanza sindacale che consente alla Polizia Municipale di multare e denunciare penalmente chi viene sorpreso ad imbrattare monumenti e mura, senza alcun rispetto per le opere riempite con spary e vernici difficili da eliminare.

Il Comune, inoltre, è in attesa di avere un vero e proprio censimento delle opere e monumenti da ripulire. Oggi scatterà la bonifica e pulizia nei pressi della Pineta Dannunziana, intervento che durerà diversi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ma non ci fermeremo: con la Polizia municipale verranno predisposte squadre speciali che dovranno pattugliare il territorio per scoraggiare le incursioni dei writer e sanzionare coloro che verranno colti in flagranza, mentre prepareremo dei corsi di formazione ed educazione al rispetto del patrimonio cittadino da svolgere direttamente nelle scuole quale opera di sensibilizzazione” ha detto Foschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento