Pescara, via Regina Margherita: picchia la fidanzata e i poliziotti, arrestato

Ha picchiato la fidanzata mentre si trovava con lei nella mensa della Caritas di viale Regina Marghertia, ed ha anche aggredito con calci e pugni gli agenti intervenuti. Per questo un pescarese è stato arrestato

Ha picchiato ferocemente la fidanzata mentre si trovava con lei nella mensa dela Caritas di via Regina Margherita, e quando sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia, li ha aggrediti colpendoli con pugni e calci.

Per questo, un pescarese, D.F. è finito in manette con l'accusa di violenza, resistenza a P.U., lesioni ed oltraggio a P.U. L'uomo era in evidente stato di agitazione.

Ora si trova in camera di sicurezza in Questura in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento