Pescara, paura in via Parco Nazionale D'Abruzzo per una fuga di gas

Un'autovettura in transito ha urtato una tubazione del gas provocando una perdita. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco

Momenti di tensione in via Parco Nazionale d'Abruzzo nella tarda mattina di oggi  a causa di una fuga di gas. Un'automobile in transito ha urtato una tubatura provocando una perdita. I residenti si sono allarmati dopo aver sentito un forte odore di gas ed hanno chiamato i vigili del fuoco.

Immediatamente è stata disposta la chiusura dell'erogazione del gas dalla condotta danneggiata ed i vigili del fuoco hanno anche transennato la zona che è stata chiusa al traffico. Gli operai dell'azienda che gestice il servizio del gas sono già al lavoro per la riparazione.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Pancia gonfia? I migliori rimedi per combatterla

  • 5 sport da spiaggia da provare questa estate a Pescara

I più letti della settimana

  • Pescara, pericoloso inseguimento sull'asse attrezzato: auto speronata dalla polizia - FOTO -

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Armati di mitra rapinano tabaccheria: ferita al volto la titolare - FOTO -

Torna su
IlPescara è in caricamento