Pescara, paura in via Parco Nazionale D'Abruzzo per una fuga di gas

Un'autovettura in transito ha urtato una tubazione del gas provocando una perdita. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco

Momenti di tensione in via Parco Nazionale d'Abruzzo nella tarda mattina di oggi  a causa di una fuga di gas. Un'automobile in transito ha urtato una tubatura provocando una perdita. I residenti si sono allarmati dopo aver sentito un forte odore di gas ed hanno chiamato i vigili del fuoco.

Immediatamente è stata disposta la chiusura dell'erogazione del gas dalla condotta danneggiata ed i vigili del fuoco hanno anche transennato la zona che è stata chiusa al traffico. Gli operai dell'azienda che gestice il servizio del gas sono già al lavoro per la riparazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Scritte razziste contro Patrick Guobadia, in 200 al presidio della Cgil Abruzzo

  • Elezioni Regionali 2019

    Elezioni Regionali Abruzzo, Marcozzi attacca la Lega e Salvini

  • Eventi

    Figli ed educazione: a Pescara un incontro con Stefano Rossi

  • Cronaca

    Paura a Moscufo: operaio si sente male, salvato con il defibrillatore

I più letti della settimana

  • Pescara, dramma ai Colli: due persone trovate morte in casa [FOTO]

  • Operazione Satellite, in manette 6 persone nel corso delle indagini sull'omicidio Neri [FOTO]

  • Indagini omicidio Alessandro Neri, in corso l'arresto di 6 persone

  • Tragedia a Spoltore, uomo accusa malore mentre balla e muore

  • Impazza in rete il videoclip girato a Pescara nel rione di Fontanelle

  • Arresti operazione "Satellite", il commento della madre di Alessandro Neri: "Confido nei carabinieri"

Torna su
IlPescara è in caricamento