Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

Un 45enne è stato trovato senza vita nella giornata di ieri nella sua abitazione in zona San Silvestro. Sul posto è intervenuta la squadra mobile

Un 45enne di Pescara è stato trovato morto ieri mattina nella sua abitazione di San Silvestro. A fare la drammatica scoperta i genitori che vivevano con lui, che lo hanno trovato in bagno. Sul posto è arrivata la polizia con gli agenti della squadra mobile che hanno avviato le indagini, anche se alla base del decesso potrebbe esserci un'overdose.

L'uomo, infatti, era un tossicodipendente ed in casa i poliziotti hanno rinvenuto una siringa usata e del metadone. Sul corpo sarà eseguita l'autopsia che aiuterà a fornire dettagli sulle circostanze della morte.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Montesilvano, giovane donna stroncata da infarto a soli 34 anni

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Funerali Astrid Petrella a Montesilvano, in centinaia per l'addio alla giovane donna e mamma

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento