Pescara, Stadio Adriatico/Cornacchia: interventi sul manto erboso

L'amministrazione comunale ha effettuato ieri assieme ai vertici della Delfino Pescara un sopralluogo allo Stadio per verificare i lavori e gli interventi eseguiti per migliorare le condizioni del manto erboso

L'amministrazione comunale ha effettuato ieri assieme ai vertici della Delfino Pescara un sopralluogo allo Stadio per verificare i lavori e gli interventi eseguiti per migliorare le condizioni del manto erboso, dopo la segnalazione inoltrata dalla stessa società.

Il sindaco Mascia, presente al sopralluogo, ha sottolineato come i lavori messi in atti fino ad oggi stanno dando degli ottimi risultati, anche grazie alle indicazioni dell'agronomo della Federazione Italiana Gioco Calcio-Coni, il dottor Bernardini, che ha partecipato al sopralluogo esprimendo la massima soddisfazione per i lavori svolti fino ad ora.

Ricordiamo che il prossimo 11 ottobre lo Stadio di Pescara ospiterà la partita della Nazionale contro l'Irlanda del Nord.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato anche ripulito, dopo anni, il fossato dello Stadio, pieno di oggetti e rifiuti di ogni genere, che ora consentirà un migliore drenaggio dell'impianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento