Pescara, patrimoni illeciti: casa, tre auto e denaro contante sequestrati dalla polizia

Il sequestro preventivo è scattato nei confronti di una famiglia di etnia rom. Si tratta di un'abitazione in via Aterno, tre vetture ed oltre 100 mila euro in contanti

Nuova operazione della polizia di Pescara per aggredire i patrimoni illeciti accumulati da famiglie di etnia rom in città. Su disposizione del Tribunale dell'Aquila, a seguito delle indagini condotte, sono stati sequestrati vari beni ovvero un'abitazione, tre autoveicoli. Il sequestro preventivo riguardava anche la somma contante di 114.950 euro che però, al momento dell'intervento nonostante l'ausilio dell'unità cinofilia della guardia di finanza, non è stata rinvenuta.

Nello specifico, si tratta di un immobile in via Aterno, una Volkswagen Golf, una Ford Ka ed una Fiat 500 L. L'attività rientra nell'ambito delle indagini condotte dagli inquirenti che dal 2007 ad oggi ha portato al sequestro e confisca di beni per oltre 35 milioni di euro con oltre 100 misure di sorveglianza speciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

Torna su
IlPescara è in caricamento