Pescara, paura per una violenta rissa in centro: un arresto

Momenti di panico verso le 19 di oggi quando c'è stata una violenta rissa che ha coinvolto diversi soggetti, terrorizzando passanti e negozianti lungo Corso Vittorio Emanuele

Momenti di panico e paura verso le 19 di oggi a Pescara per una violenta rissa scoppiata lungo Corso Vittorio Emanuele, nel tratto vicino alla sede del dopolavoro ferroviario. Un uomo è stato arrestato dalla Polizia intervenuta con diverse volanti. Terrorizzati alcuni passanti ed i commercianti che sono arrivati anche a chiudere le attività per paura di conseguenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento