Pescara, rapina gioielleria Pace: tre i malviventi in azione

Erano almeno tre i malviventi che questa mattina hanno rapinato a mano armata la gioielleria Pace, in pieno centro a Pescara. I Carabinieri stanno analizzando le immagini delle telecamere

Una rapina messa a segno, probabilmente, da una banda di professionisti quella compiuta questa mattina poco dopo le 12, nella gioielleria Pace, in centro a Pescara.

Erano almeno tre i malviventi che hanno partecipato al colpo e che sono entrati nell'attività di Corso Vittorio Emanuele; uno di loro era armato di pistola ed ha prelevato tutti i gioielli presenti nella cassaforte che ha fatto aprire al titolare, che successivamente è stato anche immobilizzato assieme ad una dipendente.

Subito dopo si sono allontanati a piedi, e non si esclude che un quarto complice li attendesse a bordo di un'auto per la fuga.

Intanto i Carabinieri della Compagnia di Pescara sono al lavoro sulle immagini delle telecamere per cercare di identificarli, considerando che erano a volto scoperto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • Paura a San Valentino: uomo punto da un calabrone finisce in shock anafilattico

Torna su
IlPescara è in caricamento